Orologi strani rari e curiosi - strange watches www.orologistrani.com
       
                   
                   
                   
                   
 

 

 
 
 
 
 
 
 
  Visitate anche: www.oggettistrani.com e www.oggettistupendi.com    
               
 
 
Links-amici
 - gigola.it
 - gigola.tv
 - gladiusnet.it
 - dissuasori.com
 - antintrusione.eu
 - antirisalita.it
 - orologistrani.com
 - oggettistrani.com
 - cigola.it
 - diciamobasta.it
 
s
 
 
 
 
 
 
 
>>  INFO   
   
       
RINGRAZIAMENTI A GABRIELE      

Il primo e più sentito ringraziamento va all'amico Gabriele che con il suo sito mi ha iniziato ad una passione già latente in me, ma solo per gli orologi tradizionali.

Lui mi ha svegliato, mi ha aperto gli occhi e gli orizzonti staccandomi dal purismo tradizionale.

Certo ci sono tante "patacche" in circolazione, bisogna saper scegliere, cosa che Gabriele fa con maestria e penso di aver capito la lezione.

Prima di disdegnare guardare bene cosa contiene l'oggetto, il design, l'innovazione tecnica, la genialità, l'originalità. 

   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
     
       
       

 

     
PRECISAZIONE Ci tengo a precisare che questo sito non vuole assolutamente prevaricare, copiare e ledere nessuno.    
  Ho sempre cercato di segnalare le fonti di provenienza, in caso di errore o desiderio che tolga alcuni contenuti basta segnalarmelo, lo farò nel più breve tempo possibile.    
  Questo sito è stato fatto come passatempo e come esercizio e nello stesso tempo per raggruppare la maggior parte di curiosità che per ovvi motivi nel web, sulle riviste e sui mercatini rimangono sparsi.    
     
     
     
     
Segnalatemi pure errori di battitura, ortografici, aimè anche grammaticali e di chiarezza.    
Molte cose vengo buttate giù di getto, magari di notte e spesso corrette e  non rilette con la dovuta attenzione. Grazie.    
       
       
ULTERIORE PRECISAZIONE Ci tengo a sottolineare che la sezione "STORIA" denominata    
  nella pagina "antichissimi" pur essendo ovvio che non l'ho fatta io, non mi sono limitato a mettere il link perchè è un sito troppo bello e se per puro caso sparisse, ne ho visti sparire tanti, andrebbe perso un capolavoro.    
  Ho pensato quindi a farne un "salvataggio" come vedrete integrale, non ho tolto difetti di impaginazione, che sul sito originale non ci sono, ma riportando avrei dovuto tagliare, incollare ecc. no ho preferito lasciarlo assolutamente originale.    
       
       
MERITI E DEMERITI Mi ripeto precisando 2 cose:    
       
  1-DEMERITI: 1-molto materiale é preso da altri siti (citandone sempre la fonte) non sono così bravo ed esperto per fare cose analoghe o migliori, ma allora perché non fare solo dei links Vi chiederete !!! semplice a volte tante pagine vengono tolte, addirittura siti spariscono come quello (oggi aggiorno queste note ed è lo 08/08/2010) LASERSTONE era bellissimo, purtroppo non l'ho salvato, solo in parte ho raccolto materiale esposto nelle varie sezioni, ma quel sito ero interessantissimo, quindi io paragonando i siti ai libri cerco di salvare il salvabile.  2-nell'ambito delle pagine non c'è una sequenza logica temporale o una suddivisione per tipologia, non ho sempre il tempo di inserire, rifare eccetera è molto più veloce aggiungere in coda, quando avrò tempo vedrò di  riordinare il tutto.    
  Alcune lacune tecniche sono dovute al fatto che ho preferito lasciare intatto il contenuto riportato che non copiare, tagliare, modificare ed incollare modificando l'originalità della/e pagine oppure avrei dovuto creare altre pagine perdendo la visibilità dell'insieme che invece è uno dei punti che mi ero prefisso.    
  2-MERITI (spero): molto materiale è sparso qua e là ed alcuni siti, pur avendo ottimi contenuti, non sempre sono bene organizzati o comunque sono suddivisi su molte pagine che tendono a sviare il visitatore; altro inconveniente, secondo me,gli spazi vengono spesso aggiornati, modificati (per fortuna), ma spesso vengono tolte parti interessanti: per motivi commerciali spariscono pagine con articoli fuori produzione per lasciare spazio alle nuove collezioni. a volte pagine web i amatoriali come queste, spariscono letteralmente o tolgono alcuni orologi o articoli reputati ormai obsoleti.    
  A questo punto il miei piccoli meriti (credo, spero lo siano) sono quelli di 1-assemblare un sito molto semplice poche pagine (lunghe si, ma singole), una sola pagina per tematica con un solo livello di link esterno, quindi non dovrebbe essere dispersivo, basta andare in sequenza. 2- raggruppare in un unico sito notizie sparse per il web. 3-salvare le pagine che vengono tolte dagli altri.    
  Vi pregherei quindi di giudicare il lavoro di un appassionato con un occhio di riguardo, non sono un "copione" il sito  è stato fatto con gli scopi sopra descritti credo di averlo chiarito molto chiaramente (rafforzativo con scherzo).    
       
       
ULTERIORI INGRAZIAMENTI A:      
       
al Signor Marco Dell'Acqua che mi ha fatto le seguenti segnalazioni: uno degli orologi anonimi era "niente po' po' di meno che" da sua email:    
  Parmigiani Fleurier
Bugatti.  L'orologio e' stato fatto in onore della Bugatti Veyron e
veniva regalato assieme all'auto (auto che costa 1 milione di euro)
ai primi acquirenti.
Il quadrante e' laterale, in modo da essere in posizione di lettura
quando si impugna il volante, il calibro (ovviamente meccanico) e'
cilindro-ogivale e tutte le finestrature sono in vetro-zaffiro.
 
   
  ed anche:    
  Segnalo anche un errore di battitura su uno degli
ultimi orologi erroneamente denominato De Grisogno invece che De Grisogono.
 
   
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
  segue.... in continuo aggiornamento    
       

                                                                                                                                                    TORNA IN ALTO

Creato: 07/05/2008   ::   Ultimo aggiornamento: domenica 16/06/2013   ::   Mappa del sito   ::   Privacy   ::   Copyright   ::                                                                                        :: sm-g ::  
spunto per il templates preso da: © templates free copyright 2001 YOURDOMAINNAME.COM ::